Anche se sei un neolaureato disoccupato, oggi è ufficialmente l’ultimo giorno di lavoro prima della pausa estiva…

E chi ha più voglia di cercare lavoro? Le aziende sono tutte chiuse e fa un gran caldo…

Che ne dici se ne approfittiamo per rinfrescarci le idee?

Veloci veloci, ecco i 7 punti che non devono mancare nella tua ricerca di lavoro se sei un neolaureato disoccupato alla ricerca del primo impiego

1. Avere un chiaro obiettivo professionale

Inutile inviare migliaia di cv a caso… nessuno risponde.

Bisogna avere le idee chiare. Come? Mi faccio un selfie e vedo: chi sono, cosa so fare, cosa voglio fare.

2. Diventare un camaleonte

Il CV e la Lettera di Presentazione devono essere costruiti su misura, per rispondere il più possibile alle richieste dell’azienda presenti nell’annuncio. Scopri di più sulla teoria del camaleonte!

3. Non solo annunci

La teoria dell’iceberg ci insegna che solo il 30% delle offerte di lavoro vengono pubblicate dalle aziende… il restante 70% lo dobbiamo scovare con autocandidature, network e il classico passaparola!

4. Il brand sei TU

Inizia a farti conoscere ed emergere dall’anonimato per colpire l’azienda. Il primo passo da fare è sicuramente iscriversi a Linkedin ed imparare ad usarlo correttamente. Scopri come.

5. Avere un metodo

Ora cercare lavoro è il tuo lavoro… Creati il tuo ufficio a casa, organizza i tuoi orari di lavoro, imposta una tabella con degli obiettivi settimanali, premiati quando li raggiungi. Tutto sarà meno noioso e otterrai migliori risultati.

6. Il sostegno di un esperto

Su questo ci siamo! 6.000 neolaureati incontrati e selezionati in 10 anni sono un bel numero, che dici? Oggi dall’altra parte della scrivania posso essere un tuo valido alleato. Scopri qualcosa di più su di me. https://www.linkedin.com/in/gaiapavoni. E continua a seguire PatenteLavoro!

7. E durante le vacanze…

…cogli tutte le possibili occasioni per fare esperienza. L’estate ne è ricca: centri estivi, associazioni culturali, eventi sportivi, concerti. Tutte opportunità per farti le ossa col mondo del fare. E preziose esperienze da aggiungere al CV, trovando il giusto modo per valorizzarle. Alle aziende non piacciono i topi da biblioteca!

Se ancora non l’hai fatto, iscriviti a PatenteLavoro e scarica la guida gratuita con le 6 regole che un neolaureato deve seguire per cercare lavoro. http://www.patentelavoro.com

Buona estate!!! Ci rivediamo a settembre con nuovi consigli e guide pratiche per aiutarti a trovare lavoro!

 

buona-estate

 

Fammi sapere cosa ne pensi!

Commenti

Share This